home Primo Piano, Startup YAMGU, la guida interattiva che cambia il modo di fare turismo

YAMGU, la guida interattiva che cambia il modo di fare turismo

Servirsi di una guida interattiva, costantemente aggiornata e ricca di spunti per migliorare la propria vacanza? E’ possibile grazie a YAMGU, un sistema che può essere utilizzato su cellulare, tablet e computer e permette di organizzare in pochi e semplici passaggi il proprio itinerario di viaggio, scegliendo destinazione e date per suggerimenti personalizzati. Oltre a fornire una guida completa e dettagliata delle bellezze del luogo scelto per il soggiorno, YAMGU supporta il turista proponendo e suggerendo attività ed eventi come mostre, concerti, spettacoli e orari di apertura dei luoghi di interesse, consentendo anche di acquistare direttamente il biglietto elettronico per saltare le code.

Come tutto è nato

Ester Liquori, ceo di YAMGU, racconta per #ZipnewsInnovatori come è nata l’idea di creare una guida interattiva, che permette a viaggiatori e aziende di concepire una nuova forma di turismo al passo con le nuove tecnologie: «E’ nato tutto da una passione, come spesso accade quando si creano delle industrie 4.0. Io e Mauro Bennici, la persona con la quale ho ideato questo progetto innovativo, amiamo viaggiare e abbiamo esperienze pregresse sull’accompagnamento di aziende nell’ottimizzazione del loro business. Da un lato vogliamo aiutare i viaggiatori, dall’altra le aziende. Con you are my guide è diventato possibile».

Di che cosa si tratta

YAMGU è diventata fondamentale sia per i turisti che per le aziende ed Ester Liquori spiega come ha migliorato il modo di fare turismo, in Italia ma anche all’estero: «Abbiamo creato Yamgu, una guida viaggio innovativa, interattiva e dinamica rispetto ad altre. Basta immaginare come si crea il viaggio con una guida cartacea, che diventa vecchia subito dopo la distribuzione, la nostra guida raccoglie in tempo reale informazioni direttamente dalla rete. Si può vivere così la guida in maniera dinamica: basta scegliere dove andare e cosa fare in vacanza e il sistema crea per noi la guida viaggio giornaliera, tenendo conto di meteo, apertura e chiusura di punti nevralgici, ma anche tutte le informazioni legate al tipo di viaggio, se con altre persone o in coppia. Yamgu personalizza l’esperienza di viaggio per ogni esperienza del turista. Anche per le aziende è importante questa guida: noi le aiutiamo a profilare meglio i clienti, creando delle offerte mirate al tipo di pubblico da raggiungere. Aiutiamo anche ad ampliare il pubblico, cercando di convogliare le esigenze di tutti: permettiamo di esplorare nuovi mercati, che prima della guida non avevano considerato».

L’obiettivo

A YAMGU e alle persone che lavorano a questo progetto la voglia di crescere e migliorare non manca. Ed Ester Liquori sottolinea quale sarà il prossimo passo da compiere: «Allargare il nostro organico, raggiungere un nuovo pubblico e cercare di far conoscere Yamgu ad un numero sempre maggiore di persone. L’obiettivo a lungo termine è quello di creare un perfetto matching fra domanda e offerta nel campo del turismo». YAMGU non ha intenzione di porsi limiti: alzare l’asticella di giorno in giorno è la missione per garantirsi un futuro di sempre più alto profilo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *