home In Evidenza, News, Startup Innovazione nella didattica, un italiano fra i 12 migliori docenti al mondo

Innovazione nella didattica, un italiano fra i 12 migliori docenti al mondo

C’è anche un italiano tra i dodici docenti finalisti al mondo per il premio dedicato all’eccellenza didattica in tema di innovazione e imprenditorialità, l’Innovation and Entrepreneurship Teaching Excellence Awards. Si tratta del pugliese Daniele Manni, insegnante di informatica presso l’Istituto “Galilei-Costa” di Lecce.

Il 20 e 21 settembre, il professore già famoso per essere stato candidato nel 2015 al Global Teacher Prize, uno dei premi più importanti al mondo dedicati alla professione, presenterà il suo lavoro al 13° ECIE – European Conference on Innovation and Entrepreneurship (Conferenza Europea sull’Innovazione e l’Imprenditorialità). Manni, unico professore di scuola superiore, è stato scelto per la sua vocazione all’insegnamento dell’auto-imprenditorialità che ha portato molti suoi studenti a dar vita a diverse startup. Il risultato è anche i-Startup, un percorso innovativo dell’Istituto “Galilei-Costa” atto ad introdurre l’Educazione all’Auto-Imprenditorialità nelle ordinarie programmazioni del settore Economico a partire già dal 1° anno.

Il discorso di Daniele Manni sarà intitolato “A 15-year experience in teaching Entreprenership in high school” e sarà incentrato proprio sull’illustrazione di benefici ed esperienze positive di questo tipo di educazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *