home Industria, Primo Piano Torrazza Piemonte: il nuovo centro distribuzione Amazon all’avanguardia

Torrazza Piemonte: il nuovo centro distribuzione Amazon all’avanguardia

Il nuovo polo logistico di Amazon è attivo. Si trova a Torrazza Piemonte a 25 chilometri a nord-est di Torino e si avvale di una robotica all’avanguardia.

Lo stabilimento gemello di quello di Passo Corese a Rieti si occupa della distribuzione di articoli medio- piccoli. Numeri affatto piccoli se pensiamo ai 65000 m2 del magazzino, ai 300 dipendenti attuali e ai 1200 posti di lavoro a tempo indeterminato stimati entro tre anni dall’apertura.

Amazon ha investito 150 milioni di euro in questo nuovo centro, il secondo in Italia ad essere dotato della moderna tecnologia Amazon Robotics. La tecnologia avanzata consiste nella possibilità di avere gli addetti di magazzino operanti all’interno di postazioni fisse mentre le merci attraverso i robot si muovono nell’area robotica dove si gestiscono le operazioni di stoccaggio e prelevamento, fino alle ultime fasi di impacchettamento e spedizione quando il cliente sceglie il prodotto“, spiega il Generale Manager Salvatore Schembri Volpe.

L’entrata in funzione del nuovo polo logistico di Torrazza Piemonte consentirà di migliorare e velocizzare le consegne dei prodotti ai milioni di utenti in tutta Italia e in Europa. Ed è la conferma di quanto il territorio piemontese è una risorsa nella quale investire grazie all’innovazione e alle competenze che le grandi multinazionali apprezzano.

In particolare ad essere coinvolto è un piccolo Comune come quello di Torrazza: “La dignità di un uomo nasce dal lavoro e in un paese con 3000 abitanti l’esigenza è quella di creare occupazione e garantire servizi adeguati – Afferma il sindaco di Torrazza Piemonte Massimo Rozzino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *