home News Accordo Piemonte e MISE: 12 milioni per le aziende che investono in ricerca e sviluppo

Accordo Piemonte e MISE: 12 milioni per le aziende che investono in ricerca e sviluppo

Al via l’Accordo fra la Regione Piemonte e il Ministero dello Sviluppo Economico per rilanciare un ciclo di finanziamenti per le aziende che, nel territorio piemontese, investono in ricerca e sviluppo.

La Regione Piemonte mette a disposizione 4 milioni di euro, ai quali si aggiungeranno 8 milioni del MISE per sostenere nuovi progetti. L’assessore regionale all’Innovazione sostiene la forte sinergia tra il MISE e la Regione Piemonte e le risorse stanziate adopereranno nel Piano nazionale per gli investimenti complementari al PNRR e, in particolar modo, in Accordi per l’innovazione.

L’accordo permetterà di finanziare progetti riconducibili a tematiche come le tecnologie digitali fondamentali, l’intelligenza artificiale e la robotica ma anche la sostenibilità, le industrie circolari e l’industria a basse emissioni di carbonio.

Troveranno spazio anche i progetti legati all’ambito sanitario e alle malattie rare e non trasmissibili, comprese quelle legate alla povertà e alla medicina personalizzata

Altri filoni inclusi nell’Accordo tra Regione Piemonte e Mise riguardano gli impianti industriali nella transizione energetica, la competitività industriale nel settore dei trasporti, la mobilità intelligente e lo stoccaggio dell’energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.