home Primo Piano Bonus bici e monopattini: “assalto” nel clic day con la piattaforma in tilt |

Bonus bici e monopattini: “assalto” nel clic day con la piattaforma in tilt |

La piattaforma predisposta dal ministero dell’Ambiente (www.buonomobilita.it) per richiedere il cosiddetto “Bonus bici” o “Buono mobilità” ha avuto problemi di accesso già dalle 9 di questa mattina per poi funzionare a singhiozzo. Alle 14 c’erano oltre 500mila utenti in attesa e lo stesso sito del ministero dell’Ambiente è andato in tilt. La piattaforma è sviluppata dalla società di Ict del Tesoro, Sogei, che in apertura di “click day” è prima risultata inaccessibile e poi per gestire il sovraccarico di utenti, li ha messi in attesa in coda.

Il voucher o il rimborso garantisce fino al 60% e un massimo di 500 euro delle spese sostenute dal 3 maggio al 3 novembre per l’acquisto di: bicicletta, e-bike, monopattini anche elettrici e servizi di mobilità condivisa.

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa assicura che tutti coloro che hanno una fattura o uno scontrino fino alla data del 2 novembre, saranno rimborsati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *