home Mondo, Primo Piano Con Microsoft Word presto anche in Italia sarà facile trascrivere le registrazioni

Con Microsoft Word presto anche in Italia sarà facile trascrivere le registrazioni

Word, il software di Microsoft nato nel 1983 per l’elaborazione di testo e la creazione di documenti, ha integrata una nuova funzione: la trascrizione vocale.
Con l’ausilio dell’intelligenza artificiale, il programma è in grado di comprendere ciò che viene detto e trasformarlo in parole. Grazie a questa funzione, ad esempio condividere i risultati di una riunione o trascrivere l’audio di una intervista, diventa facile e veloce, aumentando così anche la produttività.
Il sistema di trascrizione non è certo una novità, ma poterlo utilizzare con uno dei sistemi di videoscrittura più diffusi può avere una marcia in più.

Purtroppo al momento funziona solo per la lingua inglese, ed è già disponibile per gli utenti di Microsoft 365 che usano la versione online di Word.

Facile da usare, basta andare sul sito e una volta sulla Home scegliere Dettatura e poi carichiamo l’audio da trascrivere oppure facciamo partire la registrazione. A questo punto, dopo aver salvato il file, si avvia la trascrizione e con l’intervento dell’Intelligenza Artificiale avremo la trasformazione dell’audio in testo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *