home Primo Piano, Tecnologia Covid: a Los Angeles l’attestato di vaccinazione arriva sullo smartphone

Covid: a Los Angeles l’attestato di vaccinazione arriva sullo smartphone

La pandemia ha modificato la nostra vita quotidiana e per il prossimo futuro è difficile immaginare quale scenario ci attende. Una delle soluzioni potrebbe essere quella di fare accedere a luoghi pubblici e affollati come teatri, cinema, aeroporti, stadi e piscina solo chi è in possesso di certificato di vaccinazione.
Un aiuto potrebbe ancora una volta arrivare dalla tecnologia.

La contea di Los Angeles, molto colpita dal coronavirus, ha stretto una partnership con la startup Healthvana per digitalizzare i dati sul vaccino e inserirli nell’Apple Wallet, il portafoglio digitale di Apple, e nell’omologo di Google in modo da poterli mostrare a richiesta.

Secondo l’agenzia di stampa Bloomberg, la novità prenderà il via questa settimana, e servirà inizialmente a ricordare la seconda dose di vaccino alle persone a cui è stata somministrata la prima dose.

Il Ceo di Healthvana, Ramin Bastani ha detto:”Il sistema, potrebbe essere usato anche per provare che si è vaccinati alle compagnie aeree, alle scuole e a chiunque lo richiede”.

Se i governi adotteranno soluzioni simili per il controllo degli accessi, questo indubbiamente fungerà da incentivo, sempre nel rispetto delle norme democratiche, a vaccinarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *