home Mondo, Primo Piano, Tecnologia IPhone 13: schermo ‘sempre attivo’ senza consumare le batterie

IPhone 13: schermo ‘sempre attivo’ senza consumare le batterie

La novità per la nuova famiglia degli iPhone 13 sarà lo schermo sempre attivo (always-on).

In pratica come l’Apple Watch mostrerà ora e notifiche anche quando non è in uso, grazie all’utilizzo di pannelli Ltpo, prodotti dalla divisione Display di Samsung. Questi pannelli, a differenza di quelli oggi in uso, consentono di mantenere alta la qualità ma con un consumo limitato delle batterie.
Oltre a questa novità i prossimi iPhone avranno migliori fotocamere ma con poche modifiche per ciò che riguarda il design. Per quanto riguarda la memoria, Apple potrebbe scegliere di non proporre più i modelli da 64 GB, cosa già fatta con i nuovi iPhone 12 Pro, e rendere disponibile una memoria più grande di 1 TB.

In uscita per la fine del 2021 i nuovi smartphone della casa di Cupertino saranno leggermente più spessi e pesanti, per contenere il nuovo hardware dei pannelli e la batteria di maggiore capacità. Nessuna anticipazione sul prezzo ma la versione Pro in Italia potrebbe sfiorare i 2mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *